Le News di Ufficio Postale


Per evitare la prescrizione la soluzione è l'invio di una raccomandata

Per evitare la prescrizione la soluzione è l'invio di una raccomandata

La maggior parte dei diritti, soprattutto a contenuto patrimoniale, se non esercitati per molto tempo, vanno in prescrizione.
L'esempio più diffuso è la perdita del diritto al risarcimento del danno o al pagamento di una fattura da parte del creditore per non aver sollecitato il debitore a pagare gli importi dovuti
Insomma anche i debiti hanno una "scadenza" e varia in base alla tipologia di debito.

Come evitare la prescrizione di un debito?

Il modo migliore per evitare la prescrizione di un debito è esercitare il diritto. La prescrizione si interrompe e inizia a decorrere nuovamente da capo a partire dal giorno successivo nel momento in cui il creditore esercito il suo diritto inviando ad esempio un sollecito.


La raccomandata, il sollecito perfetto.

Tra i mezzi con cui inviare il sollecito è sicuramente la raccomandata la soluzione perfetta.
La raccomandata con la "ricevuta di ritorno" consente di aver prova dell'effettiva consegna del sollecito.
E' importante inviare la raccomandata nei tempi corretti e cioè che la data di consegna rientri e non vada oltre i tempi di prescrizione.

E se il destinatario non è presente alla consegna della raccomandata?

Non importa la giurisprudenza prevede che la diffida inviata al debitore con raccomandata si presume giunta a destinazione, anche al fine dell’interruzione della prescrizione, sulla base dell’attestazione della spedizione da parte dell’ufficio postale ed anche in assenza dell’avviso di ricevimento. In pratica è sufficiente che il postino abbia attestato di aver tentato la notifica, al di là se poi la busta viene riportata all’ufficio postale e lì rimane in giacenza, in attesa che il destinatario decida se ritirarla o meno.

Per evitare la prescrizione la soluzione è l'invio di una raccomandata

Pagamenti Sicuri

Pagamenti Sicuri
Registrati e Risparmia

I nostri costi

Prodotto Standard Con Plafond
Telegramma 6,63 € 5,66 €
Raccomandata 6,89 € 5,87 €
Posta Prioritaria 3,94 € 3,36 €
Posta Ordinaria 1,82 € 1,55 €
Pubblicità in busta 1,82 € 1,55 €

Disponibile su Google Play

Dicono di noi