Disdetta Green Network: la procedura per disdire il contratto


Disdetta Green Network: la procedura per disdire il contratto
Francesca Columbu

Green Network è un’azienda che opera nella produzione e nella vendita di energia elettrica e gas ai clienti finali dal 2003. In questo articolo ti spiegheremo la procedura da seguire per disdire il contratto di fornitura, i costi e le tempistiche della disdetta, quando puoi sfruttare il diritto di ripensamento e l’indirizzo a cui inviare la raccomandata A/R con la disdetta del contratto di fornitura.

Come disdire il contratto Green Network

Per disdire il contratto Green Network, devi inviare una raccomandata A/R (cioè con ricevuta di ritorno) all’azienda, indicando chiaramente la volontà di cessare il contratto di fornitura e allegando un documento di identità valido.

Puoi anche disdire entro 14 giorni, usufruendo del diritto di ripensamento, a scadenza naturale del contratto oppure in anticipo. Una raccomandata A/R non solo ti dà la certezza che l’azienda ha ricevuto la tua disdetta, ma ha anche pieno valore legale.

Costi, modalità e tempistiche della disdetta a Green Network

Le modalità di disdetta cambiano a seconda dei motivi dietro la volontà di cessare il contratto.

Intanto, come già detto, entro 14 giorni dalla stipula del contratto puoi avvalerti del diritto di ripensamento ai sensi del Codice del Consumo (Decreto Legislativo 6 settembre 2005, numero 206, art. 64 e seguenti), ma solo se il contratto è stato stipulato al di fuori dei locali commerciali, quindi o via web o via telefono.

La disdetta può avvenire anche alla scadenza naturale del contratto: in questo caso, la disdetta va inviata almeno con un mese di anticipo sulla data di cessazione del contratto.

La disdetta va inviata con 30 giorni di anticipo anche in caso di volontà di far cessare il contratto in anticipo rispetto alla naturale scadenza.

Caso diverso è il subentro o la voltura, per esempio, in caso di decesso.

Infine, bisogna ricordare che qualora non si voglia chiudere un contratto di fornitura, ma cambiare fornitore, è sufficiente contattare il nuovo fornitore e comunicargli il codice di migrazione: sarà lo stesso fornitore a sbrigare la pratica.

Per quanto riguarda i costi, disdire con Green Network comporta alcune spese. I costi di disattivazione della fornitura della luce sono pari a 30 euro richiesti da Green Network per gestire la pratica e 25,51 euro richiesti per oneri di natura amministrativa dal distributore di energia elettrica.

I costi per la disdetta della fornitura di gas, invece, sono pari a 30 euro richiesti da Green Network per la gestione della pratica e 30 euro di oneri amministrativi richiesti dal distributore di gas per i contatori con calibro fino a G6. Se il contatore è oltre il calibro, gli oneri amministrativi salgono fino a 45 euro.

Disdire Green Network: modulo di ripensamento

Come detto, in caso di contratto stipulato attraverso il web o per telefono è possibile avvalersi del diritto di ripensamento.

Vediamo un fac-simile del modulo:

Il sottoscritto [...]
nato a [...]
residente a [...]
Codice Fiscale [...]
intestatario del contratto di fornitura luce/gas presso [mettere indirizzo di fornitura] stipulato
in data [...]
Codice POD/PDR

COMUNICA

di voler recedere dal contratto usufruendo del diritto di ripensamento (Decreto Legislativo 6
settembre 2005, numero 206, art. 64 e seguenti).

Distinti saluti.

Data e Luogo Firma

Ricorda di allegare un documento d’identità valido.

Recesso contratto Green Network entro 14 giorni

Il modulo di ripensamento che ti abbiamo appena mostrato va utilizzato solo per il recesso del contratto Green Network entro 14 giorni dalla stipula del contratto. Ricorda che il Codice del Consumo consente il recesso senza il pagamento di penali solo per i contratti sottoscritti per via telefonica o attraverso Internet, cioè al di fuori dei locali commerciali.

Modulo disdetta contratto

Se sono trascorsi più di 14 giorni, puoi disdire il contratto con Green Network alla scadenza naturale o in anticipo.

Il modulo è simile a quello visto in precedenza:

Il sottoscritto [...]
nato a [...]
residente a [...]
Codice Fiscale [...]
intestatario del contratto di fornitura luce/gas presso [mettere indirizzo di fornitura] stipulato
in data [...]
Codice POD/PDR

COMUNICA

di voler cessare il contratto di fornitura a partire dal giorno [...]
oppure
di voler cessare il contratto di fornitura alla scadenza prevista per il giorno [...]

Distinti saluti,

Data e Luogo Firma

Ricorda di inviare il modulo con 30 giorni di anticipo.

Raccomandata e indirizzo disdetta Green Network

Una volta compilato, il modulo va inviato via raccomandata A/R a questo indirizzo:

Green Network S.p.A
Via Giulio Vincenzo Bona 101
00156 Roma

Devi inviare la raccomandata di disdetta a Green Network, ma non vuoi fare lunghe file alle poste? Prova il nostro servizio Raccomandata Online e invia la tua disdetta da casa con pieno valore legale senza perdere tempo e a costi contenuti.


Vuoi disdire senza file, in pochi secondi
e direttamente da casa o dall'ufficio?

Adesso puoi con Ufficio postale!

INVIA LA TUA RACCOMANDATA DI DISDETTA


Disdetta Green Network: la procedura per disdire il contratto

Pagamenti Sicuri

Pagamenti Sicuri
Registrati e Risparmia

I nostri costi

Prodotto Standard Con Plafond
Telegramma 7,80 € 4,64 €
Raccomandata 7,85 € 4,82 €
Posta Prioritaria 4,42 € 2,76 €
Posta Ordinaria 1,92 € 1,27 €
Pubblicità in busta 1,92 € 1,27 €

I prezzi si intendono al netto di iva ove dovuta

Disponibile su Google Play Disponibile su App Store

Dicono di noi