Le News di Ufficio Postale


Vacanze rovinate? Ecco come difendersi da  auto a noleggio

Vacanze rovinate? Ecco come difendersi da auto a noleggio

Quando si noleggia un veicolo (in vacanza o meno) è sempre bene ricordare che l’auto è coperta da assicurazione ma il consumatore resta responsabile di eventuali danni che eccedono la franchigia della polizza. Quindi sarà opportuno verificare la franchigia e, nel caso, acquistare una assicurazione integrativa.

Al momento della prenotazione viene solitamente richiesto il numero di una carta di credito, sulla quale addebitare eventuali penali; è importante conservare con cura la documentazione della prenotazione (cosa si è prenotato, quanto si è pagato e per cosa).

Al momento del ritiro della vettura sarà necessario ispezionarla attentamente per verificare eventuali danni a carrozzeria e cristalli e, se presenti, farli riportare sul contratto.

Può essere molto utile scattare foto e fare un video dell’auto prima di prenderla in consegna. Stessa cosa è opportuno fare al momento della riconsegna.

Se successivamente alla fine del noleggio si riceve una richiesta di risarcimento danni e si ha la certezza che nessun danno è stato recato all’auto, è necessario contestare immediatamente questa richiesta con una raccomandata con ricevuta di ritorno in cui si diffida la società di autonoleggio ad addebitare somme sulla carta di credito oppure chiedendo il rimborso immediato delle somme illegittimamente addebitate.

Vacanze rovinate? Ecco come difendersi da  auto a noleggio

Pagamenti Sicuri

Pagamenti Sicuri
Registrati e Risparmia

I nostri costi

Prodotto Standard Con Plafond
Telegramma 6,63 € 5,66 €
Raccomandata 6,89 € 5,87 €
Posta Prioritaria 3,94 € 3,36 €
Posta Ordinaria 1,82 € 1,55 €
Pubblicità in busta 1,82 € 1,55 €

Disponibile su Google Play

Dicono di noi